Cani di utilità

Assistono le persone in difficoltà

I cani ricambiano il nostro affetto aiutandoci in tantissimi modi: molte razze vengono impiegati per compiti di utilità.
I cani di utilità sono quelli impiegati per assistenza a persone che si trovano in difficoltà, sia in quanto portatori di handicap fisici (come ad esempio i sordi oppure i ciechi), sia perché in pericolo in seguito a eventi esterni (annegamento, incendio, incidenti in montagna), sia anche in quanto disabili su sedia a rotelle.

Non tutte le razze sono adatte a tale tipo di attività poiché l’indole dell’animale deve possedere alcuni requisiti indispensabili per garantire le migliori performance.

Nella maggior parte dei casi, i cani da utilità completano una deficienza che il soggetto non è in grado di colmare in autonomia.

Un aiuto in acqua e in montagna

 I cani da salvataggio in acqua sono di solito Terranova, esemplari dotati di grande potenza fisica, di estrema resistenza e volontà, molto equilibrati e tranquilli, con una tenacia che non ha paragone.
Questa razza viene abitualmente impiegata dai bagnini in caso di condizioni meteorologiche avverse, quando un bagnante si trova in serio pericolo di vita.
Un Terranova è in grado di trascinare a riva anche più di una persona, nuotando per lungo tempo su lunghe distanze; l’insensibilità al freddo gli consente di operare in condizioni climatiche estreme, mostrandosi immediatamente operativo e mantenendo una calma olimpica.

Oltre al Terranova vi sono altre razze adatte per salvataggio in acqua, come il Golden Retriver, il Flat Coated Retriver, il Labrador Retriver; si tratta di animali accomunati dalla capacità di portare “retriver” in salvo una persona che si trova in condizioni di pericolo.

I cani da soccorso in montagna appartengono a differenti razze: San Bernardo, Bovaro del Bernese, Pastore Tedesco, Border Collie, Schnauzer.
Tutti questi esemplari sono dotati di un’estrema robustezza fisica e resistenza alle condizioni ambientali e climatiche più estreme; inoltre possiedono un fiuto molto sviluppato ed una notevolissima forza di volontà.

I cani per accompagnamento di persone disabili vengono selezionati per la loro particolare attitudine all’obbedienza e per le notevolissime capacità di apprendimento in quanto devono essere sottoposti ad impegnativi corsi d’addestramento. Le razze più utilizzate sono ancora una volta il Golden Retriver, il Labrador Retriver ed il Pastore Tedesco, particolarmente apprezzate anche per l’equilibrio comportamentale.

I cani poliziotto

I cani impiegati dalla polizia vengono utilizzati per diversi scopi, tra cui:
– anti-droga;
– anti-esplosivo;
– salvataggio;
– pronto intervento;
– indagini scientifiche.

I cani anti-droga ed anti-esplosivo di solito appartengono alla razza del Labrador Retriver e talvolta del Beagle; si tratta di esemplari molto equilibrati, obbedienti ed estremamente determinati.
Anche il Foxhound viene spesso coinvolto in operazioni anti-droga per il suo olfatto fenomenale.

I cani da salvataggio sono lo Schnauzer, il Pastore Tedesco ed il Pastore Belga, esemplari di notevole potenza fisica, addestrabili con facilità e dotati di grande coraggio, che non si tirano mai indietro di fronte al pericolo.

I cani da pronto intervento sono ancora una volta il Pastore Tedesco e il Pastore Belga, animali intelligenti, atletici ed estremamente determinati.

I cani in dotazione della polizia scientifica appartengono quasi esclusivamente alla razza dei Bloodhound, in quanto caratterizzati da un olfatto sensazionale, in grado di distinguere tracce olfattive anche cinque giorni dopo la loro deposizione.

Vai alla barra degli strumenti